6 Punti di Forza

Bassa manutenzione delle macchine BERRA

Meccanica e robustezza

Le nostre linee sono durevoli nel tempo.
E capita che anche dopo 40/45 anni i nostri Clienti si tengano ancora stretta la loro BERRA!!!
Bassa incidenza e richiesta di interventi di assistenza tecnica, una struttura della macchina solida, uno “chassis” robusto, studiato in anni di progettazione che riesce a garantire performance precise, senza vibrazioni.
L’affidabilità e la solidità di un’attrezzatura trovano conferma quando sono in grado di sostenere stress e forze continue, pur garantendo sempre un risultato di qualità, ad ottime velocità di stampa.
La nostra è una meccanica complessa abbinata ad un’elettronica di ultima generazione: solo così siamo riusciti ad ottere la massima precisione che i Clienti ci richiedono, e che si aspettano dalle nostre macchine.

Precisione del registro con autocentratura

Un binomio perfetto tra meccanica complessa ad alto contenuto tecnologico ed elettronica di ultima generazione

Il nuovo software BERRA coniuga bene la gestione tra questi due elementi attivi che caratterizzano le nostre macchine.
La tenuta del registro è il risultato che otteniamo grazie alla perfetta fusione tra queste due componenti essenziali. In una macchina di finitura “la partita” si gioca tutta qui: le bobine provenienti da altre tecnologie di stampa necessitano di lavorazioni di ripasso che hanno bisogno di estrema precisione.
Con le richieste che arrivano direttamente da un mercato, come il nostro di riferimento, che cambia di continuo, oggi è fondamentale essere ricettivi e dare sempre risposte veloci e risolutive.
Il nostro processo di evoluzione nella ricerca e sviluppo delle nostre linee produttive, ci ha portato ad avere soluzioni estremamente innovative.
Il mondo del digitale, l’esigenza di gestire microtirature e commesse sempre più brevi, un aumento sensibile nelle velocità di produzione: sono la sintesi di queste domande ed esigenze che ascoltiamo ogni giorno e che ci arrivano dai nostri Clienti.
L’Autoregister è la soluzione efficace e giusta a tutte queste esigenze. Tempi brevi di avviamento, pochissima carta di scarto nelle messe in macchine, e una tenuta perfetta del registro in velocità : sono una sfida che abbiamo vinto.
Ci riserviamo di invitarVi da noi per scoprire, di persona e direttamente sulle macchine in produzione nella nostra Sede di Garlasco in giornate demo, il livello dove siamo arrivati e che abbiamo raggiunto.
Possiamo così dimostrarVi tutti gli step innovativi che abbiamo trasferito sulle nostre linee, ed i risultati che riusciamo ad ottenere.

Facilità & semplicità d'uso in velocità

Ogni Berra, dalla versione Entry Level alle linee complesse e importanti, è semplice da usare

Sono gli operatori dei nostri Clienti che ci danno soddisfazione. Ci trasferiscono tutto il loro entusiasmo e apprezzamento, che ripongono sul nostro concetto di avere macchine User Friendly.
Una meccanica complessa, unita ad un approccio immediato, intuitivo sul modo d’uso delle nostre linee, costituiscono il binomio che ha fatto la nostra storia.
E’ questa la nostra identità da sempre.
E’ stata una scelta precisa: mantenere  la robustezza  che una linea  di finitura deve avere, l’affidabilità  per essere  durevole negli anni, ma allo stesso tempo una gestione di tutte le funzioni facilmente fruibile e semplice, perchè secondo noi sono queste cose che fanno la differenza.
Quando installiamo una macchina nuova, andiamo subito in produzione dal secondo giorno. Chi si avvicina per stampare sulle nostre linee, ha bisogno di trovare subito il giusto feeling, di avere tutto a portata di mano in modo semplice.
Una macchina deve essere pratica, perché un avviamento deve durare il meno tempo possibile; deve essere precisa, stabile per arrivare alla messa in macchina del lavoro con pochissima carta di scarto, e deve produrre in velocità  garantendo allo stesso tempo sempre la massima qualità.
Oggi è importante differenziarsi, per cercare di conquistare nuove quote di mercato.
Il nostro obiettivo è lo stesso dei nostri Clienti: favorire nel tempo la crescita di un’Azienda, essere un Partner in produzione, per cercare di aiutarli ad ottenere la massima marginalità.

Modularità secondo le vostre esigenze

Le nostre macchine sono tutte modulari

Il concetto di poter implementare una linea di produzione è oggi fondamentale.
Parliamo di flessibilità: la capacità in qualsiasi momento o in qualsiasi punto della macchina di poter aggiungere un gruppo, o anche di spostarlo.
La massima versatilità: possiamo partire con una configurazione, studiare una “soluzione su misura” per il cliente, e poi nel tempo se cambiano le esigenze, o giungono nuove opportunità, poter potenziare la linea con dei moduli aggiuntivi, e intescambiare il posizionamento.
Il concetto per noi è: che ogni gruppo è una macchina a se, è integrabile e può dialogare sempre con tutti gli altri in qualsiasi punto della macchina.

Avviamenti con poco scarto di carta

Questo è per noi un argomento di forza

L’evoluzione veloce e rapida del nostro mercato di riferimento, specie in ottica digitale, e con le tirature che si riducono sempre più, richiedono tempi di start up veloci.
I nostri clienti non si possono permettere di avere grandi quantità di scarto della carta nelle messe in macchina, maggiori rispetto al lavoro buono: un controsenso!!!
E spesso è uno degli argomenti principali, dove andare a cercare quella marginalità, oggi tanto cara e attenzionata da tutti: questo per noi è un plus necessario.
Quando passiamo da un gruppo ad un altro nella messa a registro, il lavoro fatto in precedenza in avanzamento, sulle nostre macchine, è così già buono.
Con l’aumento sensibile delle velocità di stampa in produzione, mantenendo inalterata la qualità delle lavorazioni di nobilitazione e finitura, non è stato certo facile riuscire a tenere bassi i livelli di tempo e di scarto.
Questo è un obiettivo importante raggiunto: frutto di un lungo e continuo lavoro di ricerca e sviluppo.

Tensionamento banda e motori BRUSHLESS

Tutte le nostre nuove linee sono equipaggiate con motori BRUSHLESS

Uno step tecnologico, ma anche di costi, considerevole e di elevata caratura.
Ma riteniamo che su una macchina di finitura e di ripresa, per ottenere un registro perfetto questo è tra gli argomenti e aspetti più importanti. Oggi, dal primo ballerino in entrata fino all’ultimo in uscita, in mezzo alla macchina la banda è tutta tesa. Abbiamo inserito traini servomotorizzati, ognuno con il proprio driver dedicato, e grazie anche al software di ultima generazione BERRA possiamo compensare le distorsioni dei materiali, e gestire e simulare il recupero del gap in allungamento.
Le nostre macchine sono inserite alla fine di un work flow nel processo di produzione e confezionamento di un’ etichetta in bobina.
Quando il lavoro arriva da tante tecnologie e soluzioni di stampa: macchine Offset, Flexo, Digitali e Tipografiche, ognuna con parametri di allungamento e stress dei materiali diversi, serviva una soluzione che mettesse tutti d’accordo.

NEWS & EVENTI

Un cliente contento, che rinnova e ripone la sua fiducia nella BERRA, e per noi una Referenza di Prestigio

BE PACKAGING: un binomio perfetto, quando all’interno da una parte c’è una famiglia di imprenditori e dall’altra un management qualificato...